Da / 29th Marzo, 2016 / NEWS / Nessun Commento

Alberobello è Patrimonio Mondiale UNESCO

Alberobello, comune in provincia di Bari (Puglia), è famoso in tutto il mondo per la forma delle sue caratteristiche ed uniche case in pietra dal particolare tetto conico chiamate Trulli.

Proprio per queste sue peculiarità Alberobello, nel dicembre del 1996 fu dichiarato Patrimonio Mondiale Unesco (Merida, Yucatan (Messico), 2-7 dicembre 1996).

L’ UNESCO è l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura, e una delle sue missioni principali consiste nell’identificazione, nella protezione e nella tutela e nella trasmissione alle generazioni future dei patrimoni culturali e naturali di tutto il mondo. Appartenere a questa lista di siti identificati come patrimonio mondiale è una grande onoreficenza.

Basta pensare che ad oggi nel 2016 si conta un totale di 1031 siti (di cui 802 beni culturali, 197 naturali e 32 misti) distribuiti in 163 nazioni del Mondo, e i Trulli di Alberobello sono identificati come uno di questi luoghi di eccezionale importanza da un punto di vista culturale, essendo come dichiara il comitato “un eccezionale esempio di costruzione di edifici derivanti da tecniche di costruzione preistorici che sono sopravvissute intatte e funzionanti nel mondo moderno.

Non perdere l’opportunità di visitare e scoprire i Trulli di Alberobello, patrimonio mondiale Unesco, illuminati dal caldo sole pugliese di giorno e anche rischiarati dalla pallida luna e dalle stelle la notte. Immergiti pienamente in tutta la loro bellezza dormendo una o più notti ad Alberobello. Prenota ora!

 


Lascia un commento